•   E’ stata una tappa “maschia” quella andata in onda a Pianello nel week end del 18/19 giugno 2022. Il vento, come da manuale, è entrato puntuale e all’ora del via si è assestato in entrambe le giornate tra i 12 e i 16 nodi. Regate da pesi sostenuti quindi nel corso delle quali non é mancata qualche scuffia eccellente e qualche avaria. Le prove disputate sono state 5 delle quali 3 il sabato, con la coppia Pilo Pais-Lodigiani che aveva esordito unendo le rispettive leggerezze (di peso)......

  • Il 2 giugno a Firenze, per iniziativa delle Vele Storiche Viareggine, ospiti del Circolo Canottieri Firenze, si è svolta la IV edizione della Coppa Pontevecchio che grazie al vento, al livello dell’Arno giusto e all’entusiasmo e robustezza degli organizzatori che hanno “calato” i otto Dinghy 12’ partecipanti in acqua, per la prima volta nella sua storia ha previsto nel percorso ben 6 passaggi sotto il ponte per la gioia stupefatta dei turisti e la soddisfazione dei concorrenti passati sempre indenni sfiorando con l’estremità del picco la sommità dell’arcata......

  • Nella terza tappa del XX Trofeo Dinghy Classico a San Benedetto del Tronto vince Fabio Mangione con Samurai davanti a Stefano Bagni con Gagà e Paolo Alfonso Sada con Moby Dick’s Baby. Due le prove disputate in questo appuntamento organizzato molto bene dal Circolo Nautico Sanbenedettese. Niente di fatto infatti il secondo giorno a causa delle condizioni meteo. Ecco la cronaca di Fabrizio Cusin e quella di Paolo Maccione nella Newsletter Barche d’Epoca e Classiche dedicata all’appuntamento. Ed ecco la classifica Qui potrai trovare la rassegna stampa...

  • Ben 82 i partecipanti e ben 7 le prove disputate tra il 20 e il 22 maggio  nelle acque di un  Tigullio che ha regalato sempre vento e veramente tutte le condizioni, compreso scirocco intenso corredato da grandi onde. Per i dettagli la classifica, il comunicato dello Yacht Club Italiano, foto: day1, day2, day3, premiazione video: day1, day2, day3...

  • Triplete per il fuoriclasse Bretone Remy Arnould alla impegnativa 2° Tappa del Trofeo Dinghy Classico del 7/8 maggio al Lido di Venezia, questa volta insidiato seriamente da Stefano Puzzarini, secondo a pari punti. Sul terzo posto del podio Roberto Benedetti, in gara con Strepitosa, il Colombo di PaolaRandazzo. A seguire Alberto Patrone con Damina e Fabio Magione con l’elegante e veloce Casmaran. La classifica La cronaca di Fabrizio Cusin...

  • Conclusa con successo la prima tappa della Coppa Italia a Bari Un magnifico ritorno dei Dinghy 12 nelle acque di Bari per la prima tappa di Coppa Italia dal 23 al 25 aprile, sotto l’ottima regia del Circolo Canottieri Barion e della Comitato VIII Zona FIV. 3 giorni di regate intense con un programma di 2 prove giornaliere ampiamente rispettato in uno dei pochi angoli dello stivale non toccato dal maltempo che ha interessato tutta l’Italia, per i 32 dinghisti provenienti da tutto il Paese. Dal punto di......

  • Niente di fatto a Varazze alla prima prova del XX Trofeo Dinghy Classico. Sabato 2 aprile non si è regatato perché c’erano troppo vento e troppo mare. Domenica 3 perché il vento era pochissimo e girava da tutte le parti. La cronaca di Fabrizio Cusin Le immagini: Gruppo 1, Gruppo 2...

  • Dinghy Day a Milano. Eletto il nuovo Consiglio Direttivo Sabato 5 marzo, in una bella giornata di vento teso che increspava l’acqua dei Navigli e della Darsena di Milano sulla quale si affaccia la sede dell’Associazione Marinai d’Italia progettata da Marco Zanuso, l’Associazione Italiana Classe Dinghy 12’ ha eletto per acclamazione per i prossimi due anni, Consiglio Direttivo, Comitato Tecnico, Probiviri e Revisori dei Conti che lavoreranno con il Segretario Francesca Lodigiani, il cui mandato scade ad anni sfalsati rispetto alle altre cariche. Entrano in Consiglio Direttivo Andrea......

  • Non solo assemblea al Dinghy Day milanese, ma anche premiazione della Coppa Italia, della Ranking list e il Trofeo Dinghy Classico. E’ il veneziano Giovanni Boem a vincere il Trofeo Dinghy Classico. È Alberto Patrone, armatore di Damina, un Dinghy Classico a fare un vero e proprio en plain aggiudicandosi sia la Coppa Italia assoluta, quindi davanti a tutti i dinghy moderni, e la Ranking 2021. Ed è lui il Dinghista d’Oro dell’Anno, premio challenge istituito nel 2011....

  • Un pomeriggio d’inverno, squilla il telefono, dall’altra parte del filo una semplice domanda scatena il panico nell’AICD: quando e come è nato il logo della classe? Parte un tam tam di telefonate tra i meno giovani, ma nessuno ha una risposta attendibile. Occorre procedere con metodo, per fortuna gli archivi on line sono pressoché infiniti. Si comincia dalla rivista Il Dinghy dell’epoca e presto si trova la prima foto con le barche allineate con il logo. Siamo ai campionati italiani di Bellano e l’anno è il 1985. Passiamo......